Turismo

di Camillo della Nebbia

311 kilometri di corsa da Roma ad Ortona no-stop. L’impresa sportiva compiuta dall’abruzzese Alex Tucci in meno di 60 ore.

In questo periodo caratterizzato dalla paura e dall’incertezza della seconda ondata di lockdown, due amici legati dalla passione per la corsa “estrema”, oltre ogni limite, hanno deciso di affrontare di corsa con coraggio e fiducia il cammino di San Tommaso. Una scelta spirituale in chiave sportiva attraverso la quale Alex Tucci e Roberto Martini hanno fatto conoscere l’unicità di un percorso che congiunge Roma con Ortona, perché entrambi i luoghi hanno il privilegio di custodire le spoglie degli Apostoli Pietro e Tommaso.

04-11-2020
Autore: Camillo della Nebbia
Giornalista
di Loredana Cornero

E’ stato un anno nero per il turismo. E non poteva essere diversamente. I numeri diffusi recentemente dall’Enit tracciano una misera fotografia: i pienoni del mese preferito della vacanza italiana sono stati un miraggio e si sono avute 65 milioni di presenze in meno solo d'estate, per un comparto della nostra economia che da solo vale il 13% del PIL nazionale.
Ma c’è un settore del nostro turismo che non solo ha retto, ma addirittura ha registrato numeri eccezionali: quello del turismo lento, dei cammini, delle ciclovie un turismo rispettoso, sostenibile e alternativo.All'inizio dell'anno si parlava ancora di città d’arte invase dai turisti, di ticket d’ingresso, di numero chiuso, oggi si parla di sostenibilità, natura, di turismo lento, di cammini, di relazioni umane, di scoperta di itinerari particolari.

30-09-2020
Autore: Loredana Cornero
Saggista. Presidente Viandando
Già Segretaria generale Comunità radiotelevisiva italofona.

di Loredana Cornero

Così si cantava in un vecchio film del 1951 "Bellezze in bicicletta"  per l'appunto, con Delia Scala e Silvana Pampanini, due giovani soubrette che, dopo numerose peripezie, riescono a vincere una gara ciclistica. Erano anni in cui la bicicletta era un importante mezzo di trasporto per gran parte degli italiani e delle italiane.

16-06-2020
Autore: Loredana Cornero
già Segretaria generale Comunità Radiotelevisiva Italofona.

di  Loredana Cornero

 La Via Appia è la più famosa strada romana che collegava l’antica Roma a Brundisium (Brindisi), il principale porto per la Grecia e l’Oriente. La sua importanza viene confermata dal soprannome che i Romani le avevano dato: Regina Viarum.

I lavori per la sua costruzione iniziarono nel 312 a.C., ad opera di Appio Claudio con la ristrutturazione e l'ampliamento di una strada preesistente che collegava Roma alle colline di Albano e si protrassero fino al 190 a.C., data in cui la via completò il suo percorso fino al porto di Brindisi.

25-06-2020
Autore: Loredana Cornero
Saggista. Presidente Viandando.
Già Segretaria generale Comunità radiotelevisiva italofona.

Il trasporto aereo nel periodo della pandemia da covid-19  è stato letteralmente devastato da questo tsunami sanitario che ha paralizzato le nostre società e direi le nostre vite. Ancora oggi lo scenario è tutt’altro che chiaro, ora che il Governo ha emanato il cd. Decreto Rilancio che permetterà presumibilmente lo spostamento tra le regioni italiane a partire dal 3 giugno, molti potrebbero pensare che siamo fuori dal guado, ma non è così. Infatti sulla riapertura del 3 giugno ancora ci sono molte incognite e comunque la sua incidenza sul trasporto aereo, sarà minimale. La crisi economica che si traduce in perdita massiccia di posti di lavoro, ancora non si è presentata in tuttala sua crudeltà, presumibilmente i suoi effetti più veritieri si vedranno il prossimo autunno che si preannuncia molto caldo, caldo che certamente non sarà da attribuire all’innalzamento delle temperature globali dovuto all’inquinamento, per coloro che amano il verbo di Greta.  

25-05-2020
Autore: Il Lauretano
Esperto in politiche del trasporto aereo

Questo sito utilizza cookie tecnici, google analytics e di terze parti. Proseguendo nella navigazione accetti l’utilizzo dei cookie. Se rifiuterai, nel tuo pieno diritto secondo la norma GDRP, la tua navigazione continuerà all'esterno del sito, Buon Navigazione Meridianoitalia.tv