Lunedì, Febbraio 26, 2024 Geopolitica

di Giuseppe Morabito

Sabato saranno esattamente due anni dal giorno in cui l’Ucraina ha iniziato a combattere la Russia per liberare le sue terre e respingere le forze armate di Mosca. Sfortunatamente, la catena logistica dei rifornimenti alleati arrivati “a singhiozzo”, le tattiche ucraine errate, la superiorità aerea e la resistenza organizzata russe hanno fatto sì che la tanto decantata controffensiva ucraina dello scorso anno abbia prodotto pochi (se non nulli) risultati tangibili.La Russia ha, purtroppo, avuto mesi per preparare le proprie difese e costruirle in profondità. File e file di trincee, ostacoli anticarro, fossati e bunker rinforzati hanno formato una barriera, spesso profonda chilometri, che ha contenuta di fatto le forze ucraine in controffensiva che hanno ripetutamente tentato di sfondare in aperta campagna, con scarso successo e perdite umane ingentissime.

Giovedì, Febbraio 22, 2024 Economia

di Salvatore Cuomo

Proviamo a fare chiarezza su alcune recenti sentenze ed ordinanze riguardanti l’ambito delle professioni esercenti attività contabile.    

La contemporaneità della recente ordinanza del Consiglio di Stato la quale, chiamata a pronunciarsi sul divieto della apposizione del visto di conformità da parte dei Tributaristi non iscritti al 30 settembre 1993 nei ruoli camerali dei periti ed esperti in tributi, ha rinviato gli atti alla Corte Costituzionale per giudizio di incostituzionalità della norma limitativa, con la ennesima annunciata sentenza della Cassazione Civile n. 3495 del 24/01/2024 e pubblicata il 7 febbraio scorso circa riserve su attività come la tenuta delle scritture contabili a favore degli iscritti all’albo unico DCEC ha di nuovo rinfocolato le polemiche su questo tema.


Giovedì, Febbraio 08, 2024 Cultura

Dichiarazione dei Missionari scalabriniani presenti in Europa e Africa
L’8 febbraio la Chiesa, ricordando santa Bakhita, suora sudanese che da bambina ha vissuto la drammatica esperienza di essere rapita e ridotta in schiavitù, invita tutti a contrastare questa terribile piaga della tratta e del traffico di esseri umani che continua ancora a mietere vittime. In questa giornata particolare, i Missionari Scalabriniani che operano in Europa e Africa terminano la loro Assemblea annuale e si uniscono alle voci e alle iniziative di quanti stigmatizzano questo “crimine contro l’umanità” che coinvolge, ogni anno, migliaia di persone ingannate, reclutate, trasferite e obbligate a lavorare e vivere in condizioni di sfruttamento e abuso.

Giovedì, Febbraio 08, 2024 Cultura

di Gianni Lattanzio

Un libro di Cesira Sinibaldi e Giovanna Chiarilli

Un tuffo nella fantasia per raccontare la storia di un lago che non c’è più

Un libro pensato per suscitare nei lettori “un sano desiderio di scoperta e avventura. Attraverso le parole e le immagini, si viene condotti in un viaggio indimenticabile che riesce a far apprezzare ancora di più la bellezza e la magia di questo luogo unico al mondo”. Sono parole tratte dalla prefazione di Lino Guanciale per il libro “Un lago da favola – Il Fucino tra magie, serpenti, fantasmi, dei e pietre parlanti” scritto da Cesira Sinibaldi e Giovanna Chiarilli.

Giovedì, Febbraio 08, 2024 Geopolitica

In Aula l'esame, con votazioni non prima delle ore 19,30, del disegno di legge di conversione in legge del decreto 21 dicembre 2023, n. 200, recante disposizioni urgenti per la proroga dell'autorizzazione alla cessione di mezzi, materiali ed equipaggiamenti militari in favore delle autorità governative dell'Ucraina (Approvato dal Senato) (C. 1666).

Mercoledì, Febbraio 07, 2024 Geopolitica

di Giuseppe Morabito

Le recenti elezioni presidenziali e legislative della Repubblica di Cina -Taiwan sono significative. Dato il ruolo dell’isola nella rivalità tra Stati Uniti e Cina Popolare – che può essere intesa come una competizione tra democrazia e autocrazia – il voto potrebbe rivelarsi una svolta democratica in tutta l’area dell’Indo Pacifico.  Sebbene il Partito Democratico Progressista (DPP) abbia perso la maggioranza parlamentare a favore del Partito Nazionalista Cinese (Kuomintang, o KMT), gli elettori taiwanesi hanno scelto il candidato del DPP,

Lunedì, Febbraio 05, 2024 Cultura
 di Rosario Sprovieri
 
La storia vive e si tramanda con i fatti. Storia, infatti, non è solo ricordare ma anche tramandare, dare testimonianza. Spesso si verificano tanti avvenimenti che, vengono incorniciati solo in un “fare memoria” o, in quella nostalgica considerazione del “bel tempo che fu” o, anche di quell’altra “una volta, era meglio di oggi!”, in questo tempo però, proprio in contro tendenza è la mission dell’associazione “A Casa di Lucia”, che ha scelto il “fare” concreto, fare ora e adesso, per continuare a dare un segno tangibile, per contribuire a far prendere coscienza all’umanità di questo nostro spazio temporale, per cercare le buone vie della convivenza e dell’armonia, attraverso interessi condivisi, magari,  adoperandosi insieme fattivamente, con atti veri e riconoscibili in favore di quella necessaria solidarietà e della reciproca carità.
Domenica, Febbraio 04, 2024 Cultura

di Mario Catini

Vent'anni fa", il giorno che ha segnato un'era digitale!  #2004Rewind #DigitalRevolution"

Il 4 febbraio 2004 rappresenta un capitolo epico nella storia digitale, un momento che ha gettato le basi per l'era moderna in cui viviamo oggi. Vent'anni fa, il mondo vide una serie di eventi che avrebbero cambiato il modo in cui percepiamo la tecnologia, la comunicazione e l'interconnessione globale.

Giovedì, Febbraio 01, 2024 Interna

di Gianmarco De Septis

Occorre partire dai “dati provvisori” Istat riferiti al mese di dicembre 2023 e recentemente pubblicati dove il tasso di disoccupazione giovanile risulta in calo del 2,4% rispetto al mese di dicembre del 2022.

Se però si tengono in considerazione i dati riferiti all’ultimo decennio, sembrerebbe presentarsi una statistica in controtendenza.

Difatti, in Italia i lavoratori giovani stanno diventando una rarità come viene evidenziato nel sesto Rapporto Censis-Eudaimon sul Welfare aziendale pubblicato nel marzo 2023: “Nel decennio 2012-2022 gli occupati 15-34enni sono diminuiti del 7,6% e quelli con 35-49 anni del 14,8%, mentre i 50-64enni sono aumentati del 40,8% e quelli con 65 anni e oltre del 68,9%”.

Lunedì, Gennaio 29, 2024 Geopolitica

di Giuseppe Morabito

Poche ore fa l'ex Segretario Generale della NATO Lord George Robertson ha dichiarato che gli ucraini “combattono per noi” e “dobbiamo fare di più”. Ha dichiarato anche che se la Russia dovesse sconfiggere l’Ucraina, il “resto di noi” sarebbe in pericolo perché Putin sarebbe “alimentato da qualsiasi successo che avrà in Ucraina”.

Atteso che questa dichiarazione chiarisce molto, se non tutto, dell’attuale situazione e dei dilemmi della coalizione che supporta Kiev, va rilevato che, tramite un consigliere militare molto vicino al capo di governo, l'Ucraina ha invitato Xi Jinping, il presidente della Cina Popolare , a partecipare ai colloqui di pace.

Sabato, Gennaio 27, 2024 Cultura
 di Andrea Cucci  

In un momento in cui le sfide della nostra società sembrano agguerrite e le tensioni si fanno sempre più palpabili, il Seminario "Il Valore della Memoria" che ho voluto organizzare con grande passione, si è rivelato una straordinaria oasi di riflessione e impegno.

Gli eventi del 7 gennaio 2024, quei saluti fascisti che hanno scosso la Comunità Ebraica, hanno risuonato come un campanello d’allarme, sollevando l’urgenza di richiamare l’attenzione sulla memoria come fondamento sul quale costruire il nostro futuro. Da qui sono scaturite una serie di riflessioni personali che mi hanno condotto attraverso un viaggio interiore tra passato e futuro.

Sabato, Gennaio 27, 2024 Ambiente

di Mario Catini

Il rapporto di Global Tipping Points (https://global-tipping-points.org/ ) identifica cinque punti critici ambientali e climatici che, se superati a causa del riscaldamento globale, potrebbero portare a conseguenze irreversibili per il nostro pianeta. Questi punti critici rappresentano dei "punti di non ritorno" in cui i cambiamenti climatici potrebbero diventare incontrollabili e avere effetti devastanti sulla Terra.

1. Perdita di ghiaccio marino dell'Artico: Il primo punto critico riguarda la perdita di ghiaccio marino nell'Artico. A causa dell'aumento delle temperature globali, il ghiaccio marino nell'Artico si sta sciogliendo ad un ritmo allarmante. Se il ghiaccio marino dovesse scomparire completamente, ciò avrebbe conseguenze significative sul clima globale, sulle specie marine e sugli ecosistemi dell'Artico.

Venerdì, Gennaio 26, 2024 Geopolitica

di Francesco Lombardi

La prima visita del Presidente della Repubblica del Kazakhstan Kassym-Jomart Tokayev in Italia (17-19 gennaio) ha avuto forti contenuti economici ma non solo. Il Presidente del più grande stato dell’Asia Centrale ha infatti presieduto alla conclusione di numerosi accordi bilaterali con imprese e realtà economiche italiane ma ha anche presentato l’immagine del proprio paese proiettato verso ambiziose mete di sviluppo e progresso. Le già intense relazioni economiche tra Italia e Kazakhstan paiono destinate ad intensificarsi ulteriormente.

Martedì, Gennaio 16, 2024 Cultura

di Fausta Speranza

Negli ultimi quattro decenni le istanze pacifiste hanno dato vita a molte iniziative, ma in tanti si sono rassegnati all’ineluttabilità della guerra, vista come l’unica via per risolvere, pur dolorosamente, situazioni di ingiustizia. Eppure non solo le guerre mondiali della prima metà del Novecento, ma tutti i conflitti succedutisi dagli anni Ottanta ad oggi hanno dimostrato che la logica della violenza produce solo altra violenza, che la dinamica del riarmo innesca un meccanismo ad orologeria in cui la variabile riguarda solo il momento in cui scoppierà un’altra guerra e non la possibilità che ci sia o meno. Serve ragionare di pace.Pubblichiamo di seguito la prefazionedi Fausta Speranzaal libro di Alberto Zorloni«Pacifismo – Storia e analisi del caso italiano» (Infinito Edizioni)

Martedì, Gennaio 16, 2024 Esteri&Difesa

di Pietro Fiocchi

Intervista con il Cavalier Mario Boselli,  Presidente dell’Italy China Council Foundation

“…i colossi del lusso, italiani o francesi, esportano in Cina delle quote che arrivano a superare anche il 50 per cento del settore in questione a fronte di un’esportazione globale che è intorno al 70-80 per cento

La partnership strategica Italia-Cina è in ottime mani: i rappresentanti governativi dei due paesi sono determinati ad ottenere il massimo da questa cooperazione

Accanto al mondo istituzionale, anche quello dell’impresa svolge un ruolo fondamentale. In particolare, in Italia il Cavalier Mario Boselli, Presidente dell’Italy China Council Foundation, è tra i più efficaci promotori delle relazioni industriali tra Roma e Pechino.

Giovedì, Gennaio 04, 2024 Geopolitica

 di Giuseppe Morabito

La Repubblica di Cina -Taiwan è situata al centro dello scontro tra l’ordine internazionale basato sulle regole guidato dagli Stati Uniti e la rinascita dell’ordine internazionale comunista cinese nella regione dell’Indo-Pacifico. In termini pratici, la questione di Taiwan avrebbe il potenziale per innescare una guerra tra Stati Uniti e Cina Popolare. Negli ultimi otto anni, la comunità internazionale ha riconosciuto alla presidente Tsai Ing-wen il merito di aver guidato Taiwan come paese affidabile e stabile nel contesto internazionale basato sulle regole. Sotto la sua guida, Taiwan e, di conseguenza, la regione dell’Indo-Pacifico hanno proceduto in sicurezza nelle acque insidiose della competizione USA-Cina Popolare. Ma molti analisti si chiedono se il prossimo presidente di Taiwan sarà in grado di fare lo stesso.

Lunedì, Gennaio 01, 2024 Cultura

di Rosario Sprovieri

Il calabrese Luca Vallone, è un giovane artista della modernità, scenografo e illustratore è nato nel 1982 a Lamezia Terme città composita, a ridosso del massiccio del Reventino in provincia di Catanzaro. Ed è proprio nella “città tra i due mari” che ha appreso i primi rudimenti dell’arte, frequentando da studente, il rinomato liceo Artistico I.S. "De Nobili".
Luca Vallone ha scelto l’Arte come linguaggio per la sua espressività che, poi nelle arti figurative è la qualità di mostrare, tramite gesti e atteggiamenti di volti, figure, paesaggi e opere materiche, i sentimenti e gli stati d'animo più complessi, forse; senza ombra di dubbio, l’idioma più ricco, più congeniale, più immediato e più vero. L’artista allora, proprio, attraverso un’abile sequenza di “manipolazioni creative”, pur di dar corpo all’idea: appronta, definisce e cesella sino alla perfezione ogni più piccolo dettaglio; esalta ogni minuzia visibile solo ad un occhio attento o a un vero esperto d’Arte.

Domenica, Dicembre 31, 2023 Cultura

di  Francesco Tufarelli

E fu così che nello spazio di 24 ore l’Europa perse due alfieri. Per chi è abituato al gioco degli scacchi questa affermazione non necessita di ulteriori spiegazioni, per chi invece ne fosse a digiuno basti sapere che l’alfiere è il pezzo più divertente, più eclettico ed insieme più pericoloso della scacchiera. Capace di scatti brevi, come di ampie cavalcate, ma anche di prodigiose e tecniche retromarce. Il tutto finalizzato a proteggere il re e ovviamente a vincere la partita. Questo sono stati Wolfgang Schäuble e Jacques Delors per i loro Paesi ma ancor più per l’Unione europea.

Mercoledì, Dicembre 27, 2023 Esteri&Difesa

di Roberta Savino

Nel cuore di una crescente crisi migratoria globale, il Regno Unito si trova ad affrontare discussioni intense e drammatiche legate al suo discusso "Piano Ruanda." Questa proposta governativa, concepita per gestire il flusso di richiedenti asilo, è diventata un punto di conflitto politico, suscitando preoccupazioni sulle condizioni di accoglienza e sollevando questioni etiche riguardo ai metodi di valutazione dell'età dei migranti.

Questa proposta, volta a gestire il flusso di richiedenti asilo, ha attraversato diverse fasi legislative, suscitando preoccupazioni e critiche a livello nazionale e internazionale.

La votazione parlamentare del 12 dicembre scorso ha visto la Camera dei Comuni del Regno Unito approvare il disegno di legge governativo "Sicurezza del Ruanda (Asilo e Migrazione)" con 313 voti a favore e 269 contrari.  Questo atto legislativo è stato proposto per superare la recente decisione della Corte Suprema britannica che aveva bocciato il piano del governo di inviare migranti giunti via mare in Ruanda e provocato una crisi politica all’interno della maggioranza del governo capeggiato da Rishi Sunak.

Mercoledì, Dicembre 20, 2023 Interna

Questa mattina presso la Sala Stampa della Camera dei Deputati si è tenuta la conferenza promossa dall’Istituto Nazionale Tributaristi (INT) ospiti dell’onorevole Luciano D’Alfonso, che ha voluto cosi consentire di esporre le nostre idee all’interno dei palazzi istituzionali. Lo spunto della conferenza è stata la presentazione alle Camere dello schema del d.lgs. afferente l’istituto in oggetto, l’atto 105 del 13 dicembre 2023 le cui commissioni parlamentari interessate Bilancio e Finanze di Camera e Senato dovranno esprimere un parere entro il 12 gennaio 2024. Dati i tempi stretti a disposizione considerando gli impegni di Camera e Senato ancora coinvolte nell’approvazione della Legge di Bilancio e le festività intercorrenti nel periodo si è pensato di promuovere da subito questo confronto con le istituzioni così da poter fornire motivazioni di modifica prima della formulazione del parere da parte delle Camere.

Lunedì, Dicembre 18, 2023 Geopolitica

di Giuseppe Morabito

Il 7 dicembre scorso si è svolta a Roma una conferenza organizzata dalla NATO Defense College Foundation con la partecipazione di 17 specialisti internazionali con un pubblico di più di 200 persone, l’iniziativa ha rappresentato il nono appuntamento della serie di eventi annuali che dal 2014 la Fondazione dedica all’area dei Balcani del Mar Nero. E’ stata un’occasione importante per discutere a fondo le sfide e le opportunità di una regione di grande rilevanza strategica per il nostro paese, negli aspetti che riguardano la prevenzione e gestione delle crisi, il consolidamento della pace, la lotta alla disinformazione e alla criminalità organizzata e l’integrazione euro-atlantica.

Sabato, Dicembre 16, 2023 Economia

di Serena Ciprietti

Le politiche attive sono un valido strumento a sostegno dell’occupazione ma in Italia rappresentano da sempre un punto di debolezza delle politiche del lavoro poiché il nostro Paese è caratterizzato da un welfare di tipo passivo e assistenziale; tutela i lavoratori in caso di disoccupazione, malattia e vecchiaia, ma supporta poco con strumenti che incidono direttamente sulla struttura del mercato del lavoro chi fa fatica a entrare nel mondo del lavoro, chi è intrappolato in lavori precari o atipici e chi si deve ricollocare dopo uno stop lavorativo.

Domenica, Dicembre 10, 2023 Geopolitica

di Giuseppe Morabito
Mercoledì i senatori repubblicani americani hanno bloccato la richiesta della Casa Bianca di 106 miliardi di dollari in aiuti di emergenza principalmente per Ucraina e Israele.

Venerdì, Dicembre 08, 2023 L'Italia e il Mondo

Intervista con il dott. Fabio Tiburzi a cura di Pietro Fiocchi

“...Dare l’opportunità al popolo cinese di venire in Italia e godersi il nostro stupendo Paese, non farebbe altro che favorire le nostre relazioni, non avendo inoltre in questo campo rivali…”

Il China International Fair for Investment and Trade, organizzato e ospitato dall’Amministrazione municipale di Tianjin dal 23 al 26 novembre, è stata un’ulteriore occasione di incontri ad alto livello per continuare a progettare strategie comuni di ripartenza.

Tra gli ospiti dell’evento internazionale un nostro connazionale, particolarmente impegnato nello sviluppo del dialogo tra il nostro Paese e la Repubblica Popolare: Fabio Tiburzi, membro esperto del Laboratorio BRICS di EURISPES, ricercatore per le relazioni tra Italia e Cina di Roma e Delegato per gli Affari Istituzionali del Centro di Collaborazione e scambi culturali Italia-Cina di Milano.

Venerdì, Dicembre 08, 2023 Politica

di Marco Italiano

Le notizie di questa settimana:
- POLEMICHE TRA #TAJANI E #SANCHEZ
- COSA ASPETTARSI DALLA #COP28
- L'UE DICE NO ALLA PROROGA DEL MERCATO TUTELATO
- L’EUROPA APPROVA IL NUOVO PNRR
- LO SCONTRO CON I MAGISTRATI E IL CASO DELMASTRO
- MATTARELLA FIRMA IL TESTO DEL DDL SULLA CARNE COLTIVATA
- L’ADDIO ALL’EX SEGRETARIO DI STATO AMERICANO KISSINGER

Lunedì, Dicembre 04, 2023 Cultura

di Pietro Fiocchi

«Il “Sistema Italia” semplicemente non esiste! Lo si invoca da decenni e nulla abbiamo appreso dall’esperienza francese…»

Da italiano all’estero per qualche anno, bloccato sulla via di ritorno in Cina da questa pandemia, ho sempre pensato particolarmente arguti i proverbi popolari d’Oriente, uno in particolare è quello della rana in pentola che trova piacevole l’acqua tiepida, fino a che poi bolle e la uccide. 

Da noi non saprei a quanti gradi sia arrivata l’acqua, in più ci è caduta addosso un’epocale disgrazia, però in questa mia parentesi romana ho avuto il privilegio di conoscere un italiano, uno di quegli italiani che a chi tocca la condizione di “italiano all’estero”, sempre ferma la gratitudine per il Paese ospitante, rendono ancora più amaro il non poter essere un “italiano in Italia” e allo stesso tempo tengono accesa una profonda voglia di mantenere il legame con “casa”, per quanto ormai quasi “inagibile” e  pur vivendo dall’altra parte del mondo.

Venerdì, Dicembre 01, 2023 Cultura

di Mario Catini

L'UNESCO ha compiuto un gesto straordinario per l'umanità, aprendo le porte digitali della Biblioteca Mondiale online. Questo dono prezioso offre accesso gratuito a mappe, testi, fotografie, registrazioni e film provenienti da biblioteche di tutto il mondo, presentati in sette lingue. Un viaggio senza confini attraverso le gemme culturali e le reliquie di ogni angolo del pianeta.

Il link magico che sblocca questo tesoro culturale è https://www.wdl.org/fr per la Francia. Un portale che condivide la ricchezza della conoscenza globale, promuovendo l'accessibilità a tutti, senza barriere linguistiche.



L'italia e il Mondo

Politica


Economia





Questo sito utilizza cookie tecnici, google analytics e di terze parti. Proseguendo nella navigazione accetti l’utilizzo dei cookie. Se rifiuterai, nel tuo pieno diritto secondo la norma GDRP, la tua navigazione continuerà all'esterno del sito, Buon Navigazione Meridianoitalia.tv